Tentò rapina in banca: l'ex Tiromancino Francesco Zampaglione condannato a 2 anni e 10 mesi

Il colpo venne tentato lo scorso 29 di agosto alla Banca Intesa di circonvallazione Gianicolense

Francesco Zampaglione (foto profilo facebook)

Il gup di Roma ha condannato, con rito abbreviato, a 2 anni e 10 mesi Francesco Zampaglione, fratello del leader dei Tiromancino, Federico, che lo scorso 29 agosto tentò di rapinare a volto coperto con una pistola giocattolo priva del tappo rosso alla Banca Intesa in Circonvallazione Gianicolense. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Zampaglione, dopo una colluttazione con un cassiere era fuggito e venne poi bloccato dai poliziotti del reparto Volanti della Polizia di Stato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

Torna su
RomaToday è in caricamento