Ciao Darwin: concorrente rischia la paralisi, indaga la Procura. E spunta un'altra ferita

Il procuratore aggiunto Nunzia D’Elia ha aperto un fascicolo per lesioni colpose. La trasmissione tornerà il 3 maggio

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo per lesioni colpose dopo che, durante le prove dello show condotto da Paolo Bonolis, un romano di 54 anni rimasto ferito e ora ricoverato nel reparto di terapia intensiva del policlinico Umberto I.

Il concorrente rischia di rimanere paralizzato dopo essere caduto dai rulli giganti durante la registrazione del 17 aprile. I familiari hanno presentato un esposto in procura. Il fascicolo è contro ignoti, ma gli inquirenti hanno già disposto una perizia. In tanto anche un'altra concorrente, una personal trainer romana, ha rivelato sul proprio profilo Instagram di essersi fratturata un piede durante il gioco dei rulli.

Canale 5 ha fatto sapere che venerdì 3 maggio la trasmissione tornerà. Uno stop non dovuto all'incidente ma al "pieno periodo festivo, per non privare i telespettatori del loro programma preferito del venerdì sera".

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • La tanica di benzina nei filmati di videosorveglianza: svolta nel giallo di Torvaianica

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

  • Torre Gaia: aggredita sulle scale della metro C, ferita una 15enne

Torna su
RomaToday è in caricamento