Ciao Darwin: concorrente rischia la paralisi, indaga la Procura. E spunta un'altra ferita

Il procuratore aggiunto Nunzia D’Elia ha aperto un fascicolo per lesioni colpose. La trasmissione tornerà il 3 maggio

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo per lesioni colpose dopo che, durante le prove dello show condotto da Paolo Bonolis, un romano di 54 anni rimasto ferito e ora ricoverato nel reparto di terapia intensiva del policlinico Umberto I.

Il concorrente rischia di rimanere paralizzato dopo essere caduto dai rulli giganti durante la registrazione del 17 aprile. I familiari hanno presentato un esposto in procura. Il fascicolo è contro ignoti, ma gli inquirenti hanno già disposto una perizia. In tanto anche un'altra concorrente, una personal trainer romana, ha rivelato sul proprio profilo Instagram di essersi fratturata un piede durante il gioco dei rulli.

Canale 5 ha fatto sapere che venerdì 3 maggio la trasmissione tornerà. Uno stop non dovuto all'incidente ma al "pieno periodo festivo, per non privare i telespettatori del loro programma preferito del venerdì sera".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento