menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

#OpenGiubileo: in concerto la banda della Polizia Locale di Roma Capitale

Terzo appuntamento questa mattina della Rassegna di incontri ed eventi culturali #OpenGiubileo presso il Press Point di via dei Penitenzieri

Terzo appuntamento questa mattina della Rassegna di incontri ed eventi culturali #OpenGiubileo con il concerto della Banda della Polizia Locale di Roma Capitale. 

Presso il Press Point di via dei Penitenzieri, allestito per tutta la durata del Giubileo della Misericordia dalle istituzioni italiane (Prefettura di Roma, Roma Capitale, Regione Lazio, Città Metropolitana), la Banda dei Vigili ha intonato l’Arioso di Bach e la Preghiera di Bergamini. Insieme a musiche di Mozart, Handel, Beethoven, per finire con l’inno di Mameli.

La Banda della Polizia Locale di Roma Capitale, nata nel 1870, accompagna da sempre gli eventi istituzionali dell’Amministrazione capitolina, suonando a commemorazioni ed eventi istituzionali.

Il prossimo concerto al Press Point della Banda è in programma il prossimo 7 maggio.  

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Omicidio a Prati: gestore di una vineria ucciso da un tassista

    • Cronaca

      Sciopero a Roma, il 31 maggio metro e bus a rischio

    • Cronaca

      Rissa tra coppie al parcheggio del Centro Commerciale: donna stesa da un pugno

    • Cronaca

      Omicidio Nino Sorrentino, residenti sotto choc: "Una brava persona, ben voluta da tutti"

    Torna su