#OpenGiubileo: in concerto la banda della Polizia Locale di Roma Capitale

Terzo appuntamento questa mattina della Rassegna di incontri ed eventi culturali #OpenGiubileo presso il Press Point di via dei Penitenzieri

Terzo appuntamento questa mattina della Rassegna di incontri ed eventi culturali #OpenGiubileo con il concerto della Banda della Polizia Locale di Roma Capitale. 

Presso il Press Point di via dei Penitenzieri, allestito per tutta la durata del Giubileo della Misericordia dalle istituzioni italiane (Prefettura di Roma, Roma Capitale, Regione Lazio, Città Metropolitana), la Banda dei Vigili ha intonato l’Arioso di Bach e la Preghiera di Bergamini. Insieme a musiche di Mozart, Handel, Beethoven, per finire con l’inno di Mameli.

La Banda della Polizia Locale di Roma Capitale, nata nel 1870, accompagna da sempre gli eventi istituzionali dell’Amministrazione capitolina, suonando a commemorazioni ed eventi istituzionali.

Il prossimo concerto al Press Point della Banda è in programma il prossimo 7 maggio.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Anzio: auto si ribalta, morto 18enne neo patentato. Feriti due amici

    • Ostia

      Ostia: smantellamento laboratorio analisi del Grassi, raccolta firme per evitare la chiusura

    • Politica

      Raggi, firme dal futuro: Onorato e Le Iene aprono un nuovo caso

    • Cronaca

      Blocco del traffico, 318 veicoli sanzionati: multe per 54mila euro 

    I più letti della settimana

    • 24 e 25 marzo a Roma: le strade chiuse per l'anniversario dei trattati europei

    • Roma, 25 marzo: manifestazioni, strade chiuse e divieti: tutte le informazioni

    • Blocco traffico Roma: domani niente auto nella fascia verde

    • Metro sabato 25 marzo: chiuse le fermate di Barberini, Spagna e Colosseo

    • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

    • E' morto Tomas Milian, addio all'ispettore Nico Giraldi

    Torna su
    RomaToday è in caricamento