San Pietro: prova a passare i varchi di sicurezza con indosso un coltello

Il 31enne è stato scoperto e denunciato dagli agenti di polizia

Il coltello sequestrato dalla polizia in via della Conciliazione

Ha provato a passare i varchi di sicurezza della Città del Vaticano con indosso un coltello. A scoprilo gli agenti della polizia di Stato impegnati nei consueti servizi messi in campo dalla Questura di Roma a tutela della basilica di San Pietro.

Nell’occasione, gli agenti dell’Ufficio di Gabinetto, - Sezione Operativa -, hanno fermato, al varco di sicurezza, in via della Conciliazione, un 31enne americano.

I poliziotti, controllando attentamente il soggetto, gli hanno trovato addosso un coltello, utilizzato probabilmente nella caccia, con una lama di circa 10 centimetri.

Condotto presso il commissariato Borgo, diretto da Moreno Fernandez, l’uomo è stato denunciato per possesso non giustificato di armi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento