Con fare sospetto tra le auto in sosta minaccia poliziotti con un coltello

Il 28enne è stato poi arrestato per resistenza

Lo hanno visto aggirarsi di notte con fare sospetto tra le auto in sosta nei parcheggi antistanti la stazione Tiburtina. Per questo gli agenti di polizia del commissariato Porta Pia hanno avvicinato l'uomo, al fine di comprendere se avesse intenzione di 'ripulire' le vetture vicino alle quali si trovava in quel momento. 

Agenti minacciati con il coltello

I fatti sono avvenuti la sera dell'8 gennaio. Alla vista degli agenti che si stavano avvicinando per una verifica l'uomo ha però tirato fuori un coltello urlando e inveendo contro i poliziotti. Disarmato con non poca difficoltà, l’uomo è stato identificato per un 28enne di Napoli, con precedenti di polizia; arrestato, dovrà rispondere di resistenza e minaccia aggravata.
 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

Torna su
RomaToday è in caricamento