Colosseo: marijuana venduta a giovani acquirenti, presi due pusher

I due arrestati sono stati accompagnati in caserma mentre un giovane acquirente è stato identificato e segnalato al Prefetto, quale assuntore

Avevano scelto un luogo suggestivo, a pochi passi dal Colosseo, per la loro attività illcecita senza però fare i conti con i Carabinieri. A finire in manette, la scorsa sera, con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti, due cittadini africani, di 25 e 26 anni, entrambi già con precedenti e senza fissa dimora.

I Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia, in transito in Largo Gaetana Agnesi, hanno notato uno scambio tra i due ed un giovane e hanno deciso di intervenire nell’immediato bloccandoli. Nelle tasche dei due pusher, i militari hanno rinvenuto 3 bustine di cellophane contenente marijuana e denaro contante, ritenuto il provento dell’illecita attività.

I due arrestati sono stati accompagnati in caserma in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo. Mentre il giovane acquirente è stato identificato e segnalato al Prefetto, quale assuntore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Stadio della Roma, la sindaca Raggi indagata dopo la denuncia di un ex grillino

  • Cronaca

    Spari alla Marranella, il tassista ferito da un trafficante di shaboo

  • Cronaca

    La Pasqua nella Capitale: Messa blindata a San Pietro ed eventi in tutta la città

  • Cronaca

    Funerali Massimo Marino: l'ultimo saluto alla chiesa degli Artisti

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Giustiniana, bimbo di 8 anni precipita dal quinto piano

  • Via Crucis al Colosseo: venerdì metro chiusa. Le strade chiuse e le deviazioni

  • Scuola: 18 istituti della Capitale restano aperti anche per Pasqua

  • Amazon apre a Settecamini: nuovo deposito smistamento a Roma, previsti 115 posti di lavoro

  • Usura, droga ed estorsioni: nuovo colpo al clan Casamonica. 23 arresti. Fra loro 7 donne

Torna su
RomaToday è in caricamento