Manovra azzardata alla vista della volante, tradite dal nervosismo con mezz'etto di cocaina nell'auto

Le due donne sono state fermate per un controllo su viale della Serenissima

Una manovra azzardata dovuta al nervosismo alla vista della volante. Così gli agenti del Commissariato Prenestino insieme ai poliziotti del Reparto Volanti, hanno arrestato due donne trovate con oltre mezz'etto di cocaina in auto. A finire in manette una ragazza di 28 anni ed una 42enne. 

A bordo di un’auto le due donne stavano transitando proprio davanti agli equipaggi della Polizia. E’ stata la condotta del conducente ad insospettire i poliziotti che hanno deciso così di procedere ad un controllo. Fermate in via della Serenissima, sono state trovate in possesso di 56 grammi di cocaina e 390 euro in contanti.  

A casa della R.A. durante la perquisizione, sono stati rinvenuti 340 euro mentre nell’abitazione della 42enne hanno sequestrato circa 10 grammi di hashish.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento