San Giovanni: cocaina e 50 euro falsi in tasca, in manette un 24enne

Il giovane è stato fermato dalla polizia in via dell'Amba Aradam

Cocaina e banconote false. Così è finito nei guai un giovane italiano di 24 anni arrestato a San Giovanni dagli agenti di polizia del commissariato Viminale  per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Controllato intorno alle 3:00 di questa notte, il 24enne è stato anche denunciato in stato di libertà per detenzione di moneta falsa. Il giovane, a seguito di un normale controllo in via dell’Amba Aradam, è stato trovato in possesso di 14 grammi di cocaina e di una banconota da 50 euro contraffatta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento