San Giovanni: cocaina e 50 euro falsi in tasca, in manette un 24enne

Il giovane è stato fermato dalla polizia in via dell'Amba Aradam

Cocaina e banconote false. Così è finito nei guai un giovane italiano di 24 anni arrestato a San Giovanni dagli agenti di polizia del commissariato Viminale  per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Controllato intorno alle 3:00 di questa notte, il 24enne è stato anche denunciato in stato di libertà per detenzione di moneta falsa. Il giovane, a seguito di un normale controllo in via dell’Amba Aradam, è stato trovato in possesso di 14 grammi di cocaina e di una banconota da 50 euro contraffatta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento