Tufello, cocaina nascosta in un terreno incolto: era destinata a "clienti" di Roma Nord

In manette un pusher 22enne che aveva nascosto ben sette etti di cocaina pura nel terreno. L'accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Nascondeva la droga sotto terra, in una piccola area boschiva del Tufello. E' questo l'escamotage inventato da un romano di 22 anni già noto alle forze di polizia, per nascondere la cocaina destinata ai "clienti" di Roma-Nord. 

IL PRIMO CONTROLLO - Quando sabato sera due equipaggi della Polizia di Stato del Reparto Volanti  e del commissariato Fidene hanno controllato un ragazzo, considerato vicino agli spacciatori di zona, il giovane non aveva con se alcun tipo di droga ma, poco prima di essere fermato dai poliziotti, aveva riposto nel bagagliaio della sua auto degli attrezzi da giardinaggio

IL BLITZ - Gli investigatori della squadra di polizia giudiziaria, fingendo di non dar peso al rinvenimento dell'attrezzatura per scavare, hanno quindi lasciato andare il ragazzo e nel contempo hanno organizzato un appostamento nei pressi di un terreno incolto. L'intuizione si è rivelata esatta e dopo circa 10 ore gli agenti hanno visto arrivare il 22enne.

COCAINA NEL TERRENO - Il pusher si è infilato sotto ad una siepe, ha disseppellito 2 involucri ed è stato bloccato dai poliziotti che, hanno recuperato altre 5 confezioni. La sostanza nascosta era cocaina pura dal peso totale di 7 etti. 

Il 22enne è stato quindi arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e questa mattina comparirà davanti al Giudice del Tribunale di Roma. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio al parco di Centocelle: vasto rogo di sterpaglie sfiora gli autodemolitori

  • Politica

    Emergenza siccità, meno acqua dal lago di Bracciano. Si attende decisione sui nasoni

  • Politica

    Colleferro, cresce la protesta contro la riapertura dell'inceneritore: "8 luglio tutti in piazza"

  • Cronaca

    Via Veneto: ramo si spezza e cade tra i tavolini di un ristorante

I più letti della settimana

  • Operazione Babylonia: 23 arresti a Roma. Sequestri ai locali dei vip

  • Operazione Babylonia: da Mizzica al Macao, l'elenco dei locali sequestrati

  • Tufello: prova a stuprare una minorenne, lei reagisce e lo accoltella

  • Incidente sulla Pontina: muore centauro di 53 anni. Un ferito grave

  • Sciopero Roma: lunedì 26 giugno stop di 4 ore

  • Tragedia a Guidonia: colpito da un vaso mentre gioca in giardino, morto bambino

Torna su
RomaToday è in caricamento