Trasporta 5500 dosi di 'Corona': fermato corriere della droga

La droga, un chilo di cocaina pura, è stata sequestrata dalla Polizia

Trasportava 5500 dosi di 'Corona', ossia cocaina purissima. Un corriere della droga è arrestato dalla Polizia di Stato a Torrevecchia dopo un lungo appostamento. Gli agenti, infatti, lo hanno seguito fino a Guidonia convinti che lì avrebbe caricato la nuova fornitura di cocaina da smerciare nel proprio quartiere.

Fermato e perquisito, all'interno della macchina in uso al 31enne non hanno trovato nulla. I poliziotti, tuttavia, non hanno tuttavia interrotto l'attività di indagine. Appurato che il corriere utilizzava anche un altro veicolo e che con lo stesso aveva percorso tragitti apparentemente senza senso, sono tornati in via Suor Celestina Donati dove il giovane aveva lasciato l'autovettura posteggiata

Nascosta nel portabagagli gli investigatori hanno trovato 1 chilo di cocaina. La droga 'Corona' avrebbe fruttato circa 5500 dosi. Accompagnato negli uffici di polizia l’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento