Ostiense: un chilo e mezzo di cocaina pura al 90 per cento in casa, arrestato

La droga, che avrebbe fruttato sul mercato circa 220mila euro, è stata trovata e sequestrata dai carabinieri nell'appartamento di un 40enne in via Nansen

La cocaina sequestrata dai carabinieri in via Nansen

Due panetti di cocaina pura al 90 per cento che sul mercato avrebbe potuto fruttare circa 220mila euro. Questo quanto trovato dai carabinieri della Stazione Roma Villa Bonelli ad un uomo di 40 anni, nato a New York ma residente a Roma, arrestato nella zona dell'Ostiense con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

COCAINA IN VIA NANSEN - Indagando nel mondo degli stupefacenti e raccogliendo informazioni specifiche, i Carabinieri sono giunti all’abitazione dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine, in via Federico Nansen, dove sono stati rinvenuti oltre un chilo e mezzo di cocaina suddivisa in due panetti e un bilancino di precisione. L’arrestato è stato trattenuto  in caserma in attesa del processo.

COCAINA PURA AL 90% - L’esito della