La Rustica: in casa con 370 grammi di cocaina e 118mila euro in contanti

In manette è finito un uomo di 59 anni. A Primavalle sempre la polizia ha sequestrato oltre 120 chili fra marijuana e hashish

Immagine di repertorio

Trecentosettanta grammi di cocaina, 118.500 euro in contanti nonché 3 orologi Rolex di notevole valore. È quanto hanno scoperto gli agenti della Squadra Mobile della Polizia in un'abitazione de La Rustica. Qui gli agenti della II^ e VI^ Sezione della Squadra Mobile, hanno arrestato un uomo romano di 59 anni. Denunciati per lo stesso reato, in concorso tra di loro, altri 3 italiani. 

Cocaina e 118mila euro La Rustica 1-2

Analoga operazione in zona Primavalle, dove gli agenti della Polizia di Stato della VII Sezione della Squadra Mobile hanno arrestato per il medesimo reato, un uomo albanese di 30 anni che, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di 3 chili e mezzo di cocaina, 88 chili circa di hashish e 33 chili circa di marijuana.

Cocaina e 118mila euro La Rustica 2-2


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    VIDEO | Greta Thunberg dal palco di piazza del Popolo: "Chiediamo agli adulti di riavere sogni e speranze"

  • Politica

    Ama, la bufala di Virginia Raggi: nessun premio a dirigenti con bilancio in attivo

  • Politica

    Atac, 70 bus da Israele inquinanti per l'UE: "Non si possono immatricolare. Fermi nei depositi". L'azienda smentisce

  • Politica

    Metro Spagna, dietrofront di Atac: la fermata non riaprirà per Pasqua

I più letti della settimana

  • Giustiniana, bimbo di 8 anni precipita dal quinto piano

  • Via Crucis al Colosseo: venerdì metro chiusa. Le strade chiuse e le deviazioni

  • Scuola: 18 istituti della Capitale restano aperti anche per Pasqua

  • Usura, droga ed estorsioni: nuovo colpo al clan Casamonica. 23 arresti. Fra loro 7 donne

  • Viale Manzoni: perde controllo dello scooter e si schianta, morto un 26enne

  • Scontro tra auto: 2 morti, gravissima una bimba di pochi mesi

Torna su
RomaToday è in caricamento