Minaccia con un'accetta l'ex datore di lavoro che ancora non lo aveva pagato: arrestato

L'operaio, un 34enne, si è presentato sotto casa dell'uomo e si è fatto consegnare sotto minaccia le chiavi dell'auto. Sul posto a bloccare gli agenti del Commissariato di Civitavecchia

Ha minacciato con un'accetta il suo ex datore di lavoro, perché ancora non lo aveva pagato. Al "no" non ci ha più visto, e con l'arma puntata contro si è fatto consegnare le chiavi dell'auto. Poi l'intervento delle forze dell'ordine che lo hanno bloccato. E' accaduto a Civitavecchia. Sul posto a fermare l'operaio trovato mentre si scagliava contro la vittima, gli agenti del Commissariato. 

Voleva il suo compenso per il lavoro svolto da carpentiere, e a quanto ricostruito dai poliziotti, già nei giorni scorsi aveva minacciato il datore di lavoro. L'operaio, un 34enne, è stato arrestato e dovrà rispondere di tentata estorsione, minacce aggravate dall’uso delle armi e porto abusivo delle stesse. L'arnese è stato sequestrato. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ha fatto bene, ma non doveva rubargli la macchina, ma spaccarlo tutto di botte.. XXXYXYo pezzo di XXXYXYa che non voleva pagarlo

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a San Giovanni: investito da automedica, morto un uomo

  • Politica

    Carlo Macro, a 4 anni dalla morte gara di solidarietà per le spese legali della famiglia: "Il Comune è scomparso"

  • Politica

    Il Cinema America andrà in periferia, dal municipio M5s l'ok senza bando

  • Politica

    Lavoratori di Auchan in sciopero: "Trasferimenti a Fiumicino sono licenziamenti mascherati"

I più letti della settimana

  • Crollo a Balduina: frana una strada, inghiottite le auto parcheggiate. Evacuate 20 famiglie

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Neve a Roma: fiocchi di San Valentino ai Castelli tra Velletri e Rocca di Papa

  • I 5 migliori arrosticinari a Roma

  • Neve, allerta della Regione Lazio: precipitazioni anche a quote basse

  • San Cesareo: due tragedie in pochi minuti nello stesso bar

Torna su
RomaToday è in caricamento