Minaccia con un'accetta l'ex datore di lavoro che ancora non lo aveva pagato: arrestato

L'operaio, un 34enne, si è presentato sotto casa dell'uomo e si è fatto consegnare sotto minaccia le chiavi dell'auto. Sul posto a bloccare gli agenti del Commissariato di Civitavecchia

Ha minacciato con un'accetta il suo ex datore di lavoro, perché ancora non lo aveva pagato. Al "no" non ci ha più visto, e con l'arma puntata contro si è fatto consegnare le chiavi dell'auto. Poi l'intervento delle forze dell'ordine che lo hanno bloccato. E' accaduto a Civitavecchia. Sul posto a fermare l'operaio trovato mentre si scagliava contro la vittima, gli agenti del Commissariato. 

Voleva il suo compenso per il lavoro svolto da carpentiere, e a quanto ricostruito dai poliziotti, già nei giorni scorsi aveva minacciato il datore di lavoro. L'operaio, un 34enne, è stato arrestato e dovrà rispondere di tentata estorsione, minacce aggravate dall’uso delle armi e porto abusivo delle stesse. L'arnese è stato sequestrato. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ha fatto bene, ma non doveva rubargli la macchina, ma spaccarlo tutto di botte.. XXXYXYo pezzo di XXXYXYa che non voleva pagarlo

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scacco alla banda di Prima Porta: così gestivano lo spaccio di Roma Nord

  • Politica

    25 aprile, Raggi contestata al corteo dell'Anpi: "I fischi non cambiano la storia"

  • Incidenti stradali

    Incidente a Caracalla, uomo muore investito in via Druso

  • Cronaca

    Si sporge da un sentiero e cade in un dirupo, salvata una 28enne

I più letti della settimana

  • 25 aprile: dal Centro a Tor Cervara, ecco le deviazioni degli autobus

  • Mafie: 93 i clan nel Lazio, 11 solo a Tor Bella Monaca. Ecco le piazze di spaccio a Roma

  • Tragedia nel parco: fa jogging e scopre corpo di donna carbonizzato a Tre Fontane

  • 25 aprile a Roma: gli eventi nel giorno della Festa della Liberazione

  • Uccide Jack Russell lanciandolo dal 7° piano: era il cane del figlio

  • Muore di aneurisma ma per i medici era mal di schiena: chiesta relazione al policlinico Casilino

Torna su
RomaToday è in caricamento