Flaminio, un cimitero di auto in un terreno del Comune

Tutto il materiale, accatastato nell'erba, si trovava in uno spazio nei pressi del Ministero della Marina recintato con delle lastre di lamiera. L'area è stata chiusa

Un cimitero di auto in uno spazio di proprietà comunale, nei pressi del Ministero della Marina, nel cuore del Flaminio. Un'area chiusa e quasi invisibile tra la vegetazione, recintata con delle lastre di lamiera. E' quanto scoperto dalla Polizia Locale.

Gli agenti, appartenenti al II Gruppo Parioli diretto dal dottor Maurizio Sozi, hanno dovuto appostarsi diverse volte nelle vicinanze aspettando il responsabile, risultato poi un italiano di 50 anni. Una volta scoperto, l'uomo è stato deferito all'Autorità Giudiziaria per invasione di terreni e reati ambientali. Tutti i materiali sono stati rimossi a spese del responsabile e consegnati ad apposita discarica autorizzata.



Grazie alla individuazione del responsabile è stato possibile risparmiare i costi dello sgombero e della pulizia del terreno, altrimenti in carico alle casse comunali. Al termine l'area è stata chiusa e messa a disposizione di Roma Capitale, quale ente proprietario.

Le indagini continueranno per stabilire la provenienza dei pezzi trovati nel deposito, trovati pronti per la vendita, catalogati e sistemati su alcuni scaffali: non si esclude l'esistenza di una attività di commercio illegale di ricambi auto, al vaglio degli agenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lacrime e palloncini bianchi per i funerali di Noemi Carrozza: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Eur

    Eur, l'Acquario di Roma fa le prove generali: il 2 luglio "pre-opening"

  • Politica

    Portuense, il parco arriva insieme alle case: "Presto la delibera in Aula"

  • Cronaca

    Spari alla festa, DJ ferito alla spalla con un colpo esploso da un fucile

I più letti della settimana

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Mezza Maratona di Roma: 21 chilometri in notturna, sabato con strade chiuse e bus deviati

  • Ostia: Noemi Carrozza muore in incidente stradale, nuoto italiano sotto choc. Addio a stella del sincro

  • Immersione fatale per un noto chirurgo ortopedico: morto Fabio Lodispoto, operava alla Mater Dei

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

Torna su
RomaToday è in caricamento