Flaminio, un cimitero di auto in un terreno del Comune

Tutto il materiale, accatastato nell'erba, si trovava in uno spazio nei pressi del Ministero della Marina recintato con delle lastre di lamiera. L'area è stata chiusa

Un cimitero di auto in uno spazio di proprietà comunale, nei pressi del Ministero della Marina, nel cuore del Flaminio. Un'area chiusa e quasi invisibile tra la vegetazione, recintata con delle lastre di lamiera. E' quanto scoperto dalla Polizia Locale.

Gli agenti, appartenenti al II Gruppo Parioli diretto dal dottor Maurizio Sozi, hanno dovuto appostarsi diverse volte nelle vicinanze aspettando il responsabile, risultato poi un italiano di 50 anni. Una volta scoperto, l'uomo è stato deferito all'Autorità Giudiziaria per invasione di terreni e reati ambientali. Tutti i materiali sono stati rimossi a spese del responsabile e consegnati ad apposita discarica autorizzata.



Grazie alla individuazione del responsabile è stato possibile risparmiare i costi dello sgombero e della pulizia del terreno, altrimenti in carico alle casse comunali. Al termine l'area è stata chiusa e messa a disposizione di Roma Capitale, quale ente proprietario.

Le indagini continueranno per stabilire la provenienza dei pezzi trovati nel deposito, trovati pronti per la vendita, catalogati e sistemati su alcuni scaffali: non si esclude l'esistenza di una attività di commercio illegale di ricambi auto, al vaglio degli agenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scontri Liverpool Roma: i due ultras della Roma a processo il 24 maggio

  • Politica

    Referendum Atac: "Lo spostiamo per ampliare le tutele dei cittadini. Nessuno sarà privato di alcun diritto"

  • Cronaca

    Testata al giornalista, Roberto Spada: "Mi vergogno, chiedo scusa a tutti"

  • Cronaca

    Scacco alla banda di Prima Porta: così gestivano lo spaccio di Roma Nord

I più letti della settimana

  • Sciopero, domani stop a 10 linee in periferia

  • 25 aprile: dal Centro a Tor Cervara, ecco le deviazioni degli autobus

  • Mafie: 93 i clan nel Lazio, 11 solo a Tor Bella Monaca. Ecco le piazze di spaccio a Roma

  • Tragedia nel parco: fa jogging e scopre corpo di donna carbonizzato a Tre Fontane

  • 25 aprile a Roma: gli eventi nel giorno della Festa della Liberazione

  • Muore di aneurisma ma per i medici era mal di schiena: chiesta relazione al policlinico Casilino

Torna su
RomaToday è in caricamento