Labico, ciclista investito da pirata della strada: è grave

Ad investirlo un 50enne romano con precedenti penali che ieri aveva rubato l'auto sul litorale pontino. L'uomo ha tentato di fuggire rubando un'altra auto ma è stato notato dai Carabinieri che l'hanno arrestato

E' ricoverato in prognosi riservata un ciclista di 49 anni investito oggi poco prima di mezzogiorno da un'auto pirata guidata da un pregiudicato romano. L'uomo investito è residente a Palestrina ed è stato soccorso dall'eliambulanza che l'ha trasportato d'urgenza all'ospedale San Camillo di Roma.

Il pirata della strada è fuggito senza prestare soccorso, ma è stato successivamente arrestato. Si tratta di un 50enne romano, già noto alle forze dell'ordine, che viaggiava sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. L'auto con cui ha investito la vittima è risultata essere stata rubata ieri sera sul litorale pontino.

L'incidente è avvenuto alle porte di Roma, sulla Casilina nei pressi dell'abitato di Labico. Qui il pirata della strada è fuggito, abbandonando l'auto nei pressi di una stazione di servizio, luogo dove ha poi tentato di rubare un'altra auto per proseguire la fuga. Per sua sfortuna però dei carabinieri hanno assistito alla scena e l'hanno quindi arrestato .

L'uomo dovrà ora rispondere dei seguenti reati: ricettazione, tentato furto, omissione di soccorso e denunciato per guida sotto l'effetto di stupefacenti.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

  • Blocco traffico: a Roma oggi domenica senza auto nella fascia verde, tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento