Anzio: ciclista colpito da un albero in via Acciarella, è grave

L'uomo è stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale locale. Sabato scorso a Roma, in via Panama un albero è crollato su due motociclisti, entrambi finiti all'ospedale

Ancora un albero killer. Stavolta non a Roma però, ma sul litorale, ad Anzio. Un ciclista stava percorrendo via Acciarella quando un albero si abbattuto su di lui, ferendolo in maniera grave.

L'uomo inizialmente trasferito in eliambulanza al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria Goretti di Latina, e le cui condizioni erano apparse gravi ai soccorritori, è stato medicato e dimesso. Per lui una prognosi di 15 giorni.

Un altro ciclista amatoriale, che era con lui e che ha subito dato l'allarme, invece è stato solo sfiorato. Sull'incidente sono in corso indagini della polizia stradale di Aprilia (Latina). La strada provinciale che da Nettuno porta a Latina costeggia il bosco di Foglino e l'area del poligono militare di tiro, una zona verde che da sempre è un circuito privilegiato per i ciclisti amatoriali, che si spingono a costeggiare le spiagge di Torre Astura e di Foce Verde. La parte a confine fra le province di Roma e Latina è costellata di pini marittimi centenari molto alti.

L'episodio giunge due giorni dopo quanto accaduto ai Parioli, in via Panama, quando un albero ha travolto una coppia di motociclisti costringendoli all'ospedale con diverse fratture.

In aggiornamento

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento