Allagamento via Flaminia: chiuse le rampe di uscita del Gra

Dopo le ripercussioni sulla strada consolare all'altezza di Tor di Quinto problemi anche sulla viabilità dell'A90

La auto in colonna sul Raccordo

Prima la chiusura del sottovia di viale di Tor di Quinto poi quella delle rampe che dal Grande Raccordo Anulare immettono le vetture sulla via Flaminia. Si allargano i disagi alla circolazione nel quadrante nord della città alle prese con un allagamento che ha riguardato la Strada Statale in direzione Roma centro.

CHIUSE LE RAMPE - Il provvedimento si è reso necessario a seguito del congestionamento del traffico lungo la via Flaminia, dovuto alla chiusura per allagamento del sottopasso all’altezza del centro commerciale “Euclide”, per questo, scrive l'Anas, sul Grande Raccordo Anulare di Roma, in entrambe le carreggiate, sono provvisoriamente chiuse al traffico le rampe dello svincolo “Flaminia” che immettono sulla Via Flaminia in direzione Roma centro.

 TRAFFICO E RALLENTAMENTI - La chiusura sta causando rallentamenti sul Grande Raccordo Anulare di Roma, in particolare in carreggiata interna dallo svincolo “Cassia”. Il personale dell’Anas e della Polizia Stradale è presente sul posto per la gestione della viabilità.

 RAMPE RIAPERTE - Le rampe di uscita sulla via Flaminia sono state riaperte in tarda mattinata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da Civitavecchia, il 14enne era a Bologna: così è stato ritrovato Alessandro

  • Sciopero Roma 25 ottobre 2019: metro, bus e Cotral a rischio. Orari e informazioni

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Inseguimento da film sul Raccordo Anulare: in fuga con 93 chili di droga in auto

Torna su
RomaToday è in caricamento