Assembramenti nei pub: chiusi tre locali a Fiumicino e Fregene

La polizia ha disposto la chiusura per il mancato rispetto delle norme di distanziamento

Immagine di repertorio

Tre pub chiusi per assembramento a Fiumicino e Fregene. In tutti e tre i locali è stata rilevata la presenza di decine di giovani che si accalcavano per consumare bevande alcoliche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo, durante i servizi attuati dagli agenti della Polizia di Stato del  Commissariato di Fiumicino, diretto da Catello Somma, finalizzati alla verifica del rispetto delle norme sul distanziamento sociale da parte dei giovani che affollano il litorale romano nei fine settimana, è stata disposta la chiusura immediata dei tre pub, due a Fiumicino ed un terzo a Fregene.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma città tre nuovi casi: trend in calo per i pazienti in terapia intensiva

Torna su
RomaToday è in caricamento