Fuga di gas al Flaminio: chiusa la stazione della linea A, regolari i treni

L'intervento dei vigili del fuoco in via di Villa Ruffo. Controlli strumentali per intercettare la perdita

I vigili del fuoco in via di Villa Rufo

Stazione della linea A Flaminio chiusa ai passeggeri questa mattina a causa di una fuga di gas segnalata poco dopo le 8:30 in via di Villa Ruffo, strada posta tra uno degli ingressi di Villa Borghese (lato viale Washington) e piazzale Flaminio. L'accesso alla fermata è stato chiuso in via precauzionale, regolari i treni in transito che non fermano, naturalmente, in stazione. Sul posto sono presenti una squadra VVF, il CRRC (Carro Rilevamento Radioattivo Chimico) e il Funzionario di Servizio. Le squadre intervenute hanno iniziato a effettuare controlli strumentali per intercettare la fuga di gas. Terminate le verifiche, anche alla presenza dei tecnici Italgas, la stazione è stata riaperta poco dopo le 11:30. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento