Cessate il fuoco a Gaza: sit-in di tre giorni

Da domani per tre giorni a Roma, in largo Goldoni. Associazioni filo palestinesi e organizzazioni cattoliche insieme per chiedere un immediato cessate il fuoco nella striscia di Gaza

Un sit-in per chiedere il cessate il fuoco a Gaza è stato organizzato da domani e per tre giorni a Roma, in largo Goldoni tra via Tomacelli e via del Corso.

La comunità palestinese in Italia e Pax Christi. La Comunità cristiana di Base di San Paolo a Roma e la Co-mai. La Comunità del mondo arabo in Italia e gli Amici della Mezzaluna Rossa.

Organizzazioni filo-palestinesi e associazioni cattoliche insieme per una tre giorni di sit-in: "Fermatevi subito, fermiamioci tutti". Pax Christi  lancia la sua come un'iniziativa di testimonianza, informazione e digiuno per la pace fa appello ai capi politici e militari israeliani e a quelli di Hamas.

Ma la richiesta di intervento è rivolta anche alla società civile italiana affinché si attivi per "valutare criticamente" il conflitto. Il Consiglio direttivo della Co-mai rinnova l'appello alla Comunità Internazionale, al Papa, alla Società Civile, al governo e alle forze politiche italiane per intervenire per un'immediata interruzione dell'azione militare israeliana.

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento