Centurioni, sorpresi in barba ai divieti: multati per 800 euro

Due finti soldati della Roma antica sanzionati dai vigili urbani

Immagine d'archivio

Pizzicati in largo Agnesi, sul "terrazzo" con vista Colosseo, pronti ad accalappiare turisti scucendogli cifre folli per una foto in costume. Ieri mattina, nonostante i divieti comunali, due centurioni sono stati fermati e identificati dalla polizia Locale. Entrambi italiani, 30enni, sono stati multati di 400 euro con sequestro di calzari, elmo e gladio caratteristici dell'esercito romano, come prevede l'ordinanza comunale firmata dalla sindaca Raggi, e confermata dai giudici amministrativi. 

La sentenza

Il Consiglio di Stato ha infatti respinto a settembre il ricorso presentato contro il divieto disposto da Roma Capitale "di qualsiasi attività che prevede la disponibilità di essere ritratto come soggetto di abbigliamento storico, in fotografie o filmati, dietro corrispettivo in denaro". Per l'occasione la sindaca Raggi esultò su Facebook: "Mettiamo la parola fine al fenomeno dei finti centurioni presenti davanti ai monumenti di Roma avevamo ragione. Bisognava porre fine a questa pratica che ha costituito per anni un oltraggio al decoro e un danno di immagine per la nostra città"

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Atac e i tornelli, il bus cavia si sposta in centro: da lunedì esperimento sulla linea 62

  • Politica

    Elezioni, ballottaggio Caudo Bova per il III municipio. Sfide aperte a Fiumicino, Pomezia e Velletri

  • Cronaca

    VIDEO | Sulle strade insanguinate di Ostia, dove il limite di velocità non basta più

  • Politica

    Campidoglio, ecco il piano caldo. Nel XIV municipio una piscina per gli anziani

I più letti della settimana

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • I romani e il trasporto pubblico: viva la metro, ma diminuiamo le attese

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

  • Sangue sul lungotevere: quattro morti e cinque feriti per incidente in una settimana

Torna su
RomaToday è in caricamento