L'elenco dei prezzi e il frasario italiano-cinese: ecco il manuale delle ragazze nei centri massaggi hot

I centri gestiti da cinesi sono diffusi a macchia d'olio nella Capitale. Nell'ultimo blitz la Polizia Locale ha trovato anche un tariffario

Foto d'archivio

I centri massaggi hot a Roma sono ormai diffusi a macchia d'olio. Da Monteverde a San Giovanni, dai Parioli fino all'Appio Tuscolano. Nell'anno in corso le forze dell'ordine hanno sequestrato immobili che si nascondevano dietro l'alone di presunte beauty farm, e arrestato chi sfruttava giovani ragazze arrivate in Italia con la speranza di poter trovare un lavoro onesto per poi trovarsi costrette e prostituirsi. Un business prevalentemente made in Cina. 

Le frasi usate dalle ragazze nei centri massaggi hot

Nell'ultimo blitz fatto a Centocelle, è stato rinvenuto e sequestrato un manoscritto: un vero e proprio manuale italiano-cinese che spiega alle giovani "massaggiatrici" come comportarsi. Qui si possono trovare una serie di frasi, scritte in lingua cinese, con vicino la traduzione in italiano e l'apposita pronuncia. 

Ci sono le indicazioni stradali come "vai dritto", oppure "tu venire, citofono rosa, scala B, piano terra", poi l'indirizzo le indicazioni dove parcheggiare, le rassicurazioni sulla discrezionalità e le frasi utili per contrattare l'incontro tipo "io italiano poco, tu venire, parla con amica e tu pagare", o anche qualche messaggio buono per convincere il cliente: "le foto sono vere", "sono nuova. Ho 21 anni". 

Il tariffario nei centri a luci rosse

Quindi, una volta che l'appuntamento veniva concordato, ecco che entrava in vigore il listino deciso dall'imprenditrice a luci rosse. Un vero e proprio tariffario. I rapporti sessuali (anche non completi) variavano dai 50 ai 100 euro. E se non si voleva usare la protezione, bisognava pagare 80 euro. Questi i prezzi nel centro hot di viale della Primavera. 

Diversi, ma non di molto, i compensi emersi in altre operazioni portate a termine nel 2019. In via del Casaletto i carabinieri chiusero un centro hot che lavorava con orario no stop, annunci on line e onorario fino a 70 euro per l'happy ending. A Prati, invece, i prezzi erano più cari: per un massaggio "normale" venivano richiesti 100 euro, compenso che saliva fino a 300 per il massaggio tantrico 'lingam' con la ragazza nuda o parzialmente vestita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

Torna su
RomaToday è in caricamento