Ladro rapina un bar e si innamora della cassiera: incastrato da sms romantico

In manette un 27enne che aveva rapinato un bar dove lavorava una ragazza per la quale aveva perso la testa

"Scusa per la rapina, vuoi uscire con me?". Più o meno questo il messaggio che un ladro innamorato ha mandato ad una sua 'fiamma'. La donna, però, non si è fatta abbindolare denunciandolo alla Polizia. Per questo motivo un 27enne marocchino è stato arresti dagli agenti del commissariato Prenestino.

I fatti. Tutto è accaduto l'8 gennaio scorso. L'uomo aveva rapinato un bar in via dei Frassini dove lavora la ragazza per la quale ha perso la testa. Quindi il messaggio, scusandosi per il gesto, e la richiesta di un appuntamento. Lei, però, ha denunciato tutto alla Polizia. 

Concordato il luogo e l'ora, insieme agli agenti, la ragazza si è presentata all'incontro. Ad accogliere il rapinatore questa volta sono stati i poliziotti che hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto il 27enne. 

Nella sua abitazione gli agenti hanno trovato la pistola utilizzato per la rapina, risultata essere una replica, oltre a valige piene di indumenti, pronte per una probabile fuga. Il 27enne, al termine degli accertamenti di rito negli uffici di Polizia, è stato condotto presso il carcere di Regina Coeli.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • aa le belle notizie!

  • Pe me già se sbokkinavano da prima

  • e se erano d'accordo?non sarebbe la prima volta

  • Come faceva ad avere il suo numero?

    • Anch'io mi sono fatto la stessa domanda. Ma come si fa' a dare delle notizie in questa maniera? O ci spiegano l'intera situazione o ci insospettiamo noi lettori.

    • ahhahahahahahaha giusto. magari si erano conosciuti prima,e lei avendolo riconosciuto ha fatto la cittadina modello. Brava!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Sangue sul lungotevere: quattro morti e cinque feriti per incidente in una settimana

  • Politica

    Atac, Ferrovie c'è: "Di fronte ad una gara, pronti a partecipare"

  • Cronaca

    Estorsioni e minacce ai parenti di chi non paga la droga: nuovi guai per Antonio Casamonica

  • Cronaca

    Giallo a Valmontone: uomo trovato morto nel letto di casa. Ipotesi omicidio

I più letti della settimana

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Ostia: Noemi Carrozza muore in incidente stradale, nuoto italiano sotto choc. Addio a stella del sincro

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

Torna su
RomaToday è in caricamento