Sente rumore nel camper, chiama la polizia e fa arrestare i ladri

In manette due uomini di 20 e 22 anni. Il tentato furto nella zona di Centocelle

Via Riofreddo (foto google)

Rincasando ha udito rumori ed un vociare di più persone provenire all’interno del proprio autocaravan parcheggiato nei pressi della sua abitazione in via Riofreddo, a Centocelle. Quindi ha subito chiamato il numero unico per l’emergenza, il 112, segnalando quanto stava accadendo. 

Sul posto, poco dopo, sono giunti gli equipaggi della Polizia di Stato dei commissariati Prenestino e Torpignattara i quali bloccavano, ancora all’interno  del mezzo due persone, successivamente identificate per due cittadini marocchini di 20 e 22 anni, e con ancora indosso arnesi per lo scasso. 

Sprovvisti di documenti al momento del fermo e – con numerosi alias come accertato dalle indagini – i due sono stati arrestati per furto aggravato in concorso e false attestazioni a Pubblico Ufficiale.

Potrebbe interessarti

  • Parcheggi di scambio: dove si trovano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Come ottenere il permesso Ztl

I più letti della settimana

  • Esplosione a Rocca di Papa: crolla la facciata del Comune, 16 feriti tra loro 3 bambini. Grave il Sindaco

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Incidente A1: auto e tir forano gomme su una buca, maxi tamponamento fra 7 mezzi

Torna su
RomaToday è in caricamento