Massimina, cede il pavimento di una palazzina: evacuati due appartamenti

Le famiglie temporaneamente sgomberate dai vigili del fuoco e dalla polizia locale sono state ospitate da alcuni parenti

Paura nel quartiere Massimina di Roma dove, in via Antonio Banfi 44, vigili del fuoco e polizia locale sono intervenuti dopo che l'appartamento al primo piano di una palazzina ha ceduto, come sottolineano da via della Consolazione.

I pompieri, intervenuti intorno alle 22:15, dopo aver verificato la stabilità del palazzo, a scopo precauzionale hanno deciso di interdire due appartamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due nuclei familiari interessati hanno così trovato alloggio da alcuni parenti. L'altra area dell'edificio, invece, risulta abitabile. Nella giornata di oggi i vigili del fuoco faranno un ulteriore controllo presso lo stabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus: a Roma 43 nuovi positivi, 4429 casi in totale nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

  • Coronavirus, 36 nuovi contagiati a Roma: 3186 gli attuali positivi nel Lazio. Trend per la prima volta è al 3%

  • Coronavirus: a Roma 45 nuovi contagiati. Nel Lazio 3106 gli attuali positivi, 193 sono in terapia intensiva

  • Spesa on line, consegne a domicilio, e-commerce: le attività aperte che aiutano i romani a restare a casa

Torna su
RomaToday è in caricamento