Castelli, serpenti davanti alle case: intervengono le guardie zoofilo ambientali

Le Guardie Zoofilo Ambientali sono intervenute a Cecchina per prestare aiuto a dei cittadini che si sono trovati all'ingresso delle loro abitazioni due serpenti del tipo Biacco

Immagine da YouTube

Serpenti davanti all'ingresso delle abitazioni. E' successo lo scorso venerdì 14 aprile a Cecchina, nei Castelli Romani. Ad allertare i soccorsi alcuni residenti. Sul posto il pronto intervento delle Guardie Zoofilo Ambientali della Sezione 'Accademia Kronos' Comando di Albano Laziale.

Le guardie zoofile hanno prima catturato un serpente del tipo Biacco di circa un metro e venti, poi un secondo di circa 2 metri. I due esemplari sono stati poi liberati in una zona naturalistica del Parco dei Castelli Romani. Il Biacco, tuttavia, non è un serprente velenoso.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Trump a Roma, Capitale blindata: itinerari scelti al momento e "cerchi di sicurezza"

    • Torpignattara

      La Casetta: "Manca un certificato della Asl". E il centro per disabili resta chiuso

    • Cronaca

      Magliana: brucia l'ex fabbrica Buffetti, rischio amianto. I residenti: "No ad altra Pomezia"

    • Cronaca

      Cassia: sequestrano coppia di anziani e badante, poi saccheggiano villa

    I più letti della settimana

    • Metro B: il "boato" poi la polvere, panico alla stazione Castro Pretorio

    • Trump a Roma, strade chiuse anche ai pedoni. Deviati bus e tram

    • Temporale a Roma: nubifragio con tuoni e fulmini. Allagamenti e disagi in città

    • Incidente sulla via Nomentana: auto fuori strada, morti due ragazzi

    • Investita da taxi alla fermata del bus: morta 16enne

    • Camion si ribalta sulla Roma Fiumicino: traffico in tilt sull'A91

    Torna su
    RomaToday è in caricamento