In caserma con le borse con le etichette appena rubate, volevano denunciare telefono smarrito

Ad essere denunciate dai carabinieri due ragazze di 20 e 21 anni. Nelle loro tasche anche 22 grammi di hashish

Sono andate in caserma per denunciare lo smarrimento di un telefono cellulare ma sono state denunciate per furto e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A mettere nei guai due ragazze di 20 e 21 anni le borse che avevano con loro, con ancora le etichette del negozio dal quale le avevano rubate poco prima. A scoprire le due giovani i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia che le hanno poi denunciate a piede libero.

In particolare, le due ragazze nel pomeriggio di giovedì 7 marzo si sono recate presso gli uffici della Stazione Carabinieri di Civitavecchia Principale per sporgere una denuncia di smarrimento del cellulare della 20enne. I militari, durante la ricezione della denuncia, si sono insospettiti dal loro comportamento, e anche delle due borse nuove, ancora munite delle etichette, che le due possedevano.
 
I militari con una scusa hanno trattenuto le ragazze negli uffici della caserma, e a seguito di immediati accertamenti hanno appurato che le borse in loro possesso erano state rubate poco prima, da un negozio del centro, proprio ad opera di due donne. A seguito della perquisizione personale, una delle due è stata trovata in possesso di 22 grammi di hashish.

La perquisizione è stata pertanto estesa anche alle loro abitazioni dove i militari hanno rinvenuto altre cinque borse, risultate oggetto di furto presso il citato negozio, e altri 5 grammi di hashish. La refurtiva è stata interamente restituita al legittimo proprietario mentre la droga è stata sequestrata.

Al termine degli accertamenti le due giovani sono state denunciate in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Civitavecchia per i reati di furto e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Geni

Notizie di oggi

  • Politica

    Ater, stop alle occupazioni: videoserveglianza per alloggi ed attività commerciali

  • Cronaca

    Violenza sessuale fuori la discoteca: la 21enne stuprata da tre ragazzi in uno sgabuzzino

  • Politica

    Spin Time Labs, la Procura apre un'inchiesta sul riallaccio della corrente

  • Cronaca

    Lavorare e "vivere tranquilli": la protezione dei Casamonica costa 10mila euro

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro, bus e Cotral a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Atac: domani stop serale di Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Attivi bus navetta

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Roma, maratone ed eventi sabato 18 e domenica 19 maggio. Strade chiuse e bus deviati

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Incidente sulla via Tiburtina: investito da un tir, morto un ciclista

Torna su
RomaToday è in caricamento