Casamonica contro gli abbattimenti: blocchi stradali e proteste, tre fermi

Tensioni in via del Quadraro. Poco prima gli sgomberati avevano tentato di dare fuoco a della legna come azione dimostrativa

Tensioni a via del Quadraro, intorno alle 17.45 di giovedì dove una ventina di persone, dopo lo di sgombero e l'abbattimento delle ville abusive dei Casamonica, hanno tentato di forzare il posto di blocco spintonando e facendo cadere a terra alcuni agenti della polizia municipale. Tre gli uomini fermati, portati presso gli uffici per la procedura di identificazione. A quanto si apprende poco prima gli sgomberati avevano tentato di dare fuoco a della legna come azione dimostrativa e poi, con alcune auto, avevano inscenato un blocco stradale.

Una ventina di appartenenti alla famiglia Casamonica ha infatti tentato di oltrepassare le transenne che li dividono dalle case che il Campidoglio sta demolendo accendendo fuochi e agitando bastoni: spintoni, sputi e insulti contro i vigili urbani schierati. "Domani (oggi ndr) sarà guerra, porteremo qui duemila persone e inizieremo a sparare", le frasi pronunciate nei confronti dei 'caschi bianchi' romani. Il tentativo di forzare il blocco è stato respinto, due persone sono state arrestate, una terza denunciata a piede libero. La tensione è alle stelle

Intanto proseguendo nei controlli negli immobili che verranno demoliti sotto le mattonelle di una casa è stata rinvenuta una botola, un pozzetto di cemento, vuoto. Nella stessa casa sono stati trovati 9 grammi di coca e bilancini di precisione di cui è stata informata la Procura. Altri tre nascondigli, erano stati ricavati in altre abitazioni. Il sospetto è che ci siano ben altri tesori nascosti e che i Casamonica non hanno fatto in tempo a portar via. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Galera a vita e punizioni esemplari per questa mondezza umana. Ho festeggiato per ore a casa questa operazione!!!!!! Bravi bravissimi avanti tutta!!!!!

  • Fateli a pezzi questi XXXYXYi...ruspa a tutto spiano e mazziateli ben bene

  • Premesso che sta famiglia per quello che fa la metterei tutta in galera magari butterei anche la chiave, però c'è da dire che sono davvero preoccupato. E si perchè a vedere bene la cosa, si capisce come viene trattato con disparità il cittadino.A questi abusivi gli buttano giù la casa (giusto, era ora) agli abusivi di ischia, feudo dei voti di Gigino si permette il condono. Ecco questo non mi piace!!! Criticatemi pure quanto volete, ma se una cosa è illegale è illegale per TUTTI!!!!

    • questa è gente che entra nei ristoranti consuma e non paga.. va dentro gli auto saloni prende la macchina e non paga.. si sentono introvabili.. non ci si può muovere con la legalità come le persone comuni

    • Sono d'accordo sulle Disparità ma non bisogna perdere di vista l'obiettivo di questa operazione che resta legittimo e sacrosanto. Quindi godiamo è festeggiamo tutti di questo risultato. Questi criminali infami assassini devono marcire in galera!!!! Avanti tutta così bravissimi.

  • 2000 persone ? bene è la volta che li arrestano tutti , speriamo che si presentino all'appello

  • preparate l'intervento dell'esercito

Notizie di oggi

  • Politica

    Il lungo lunedì di Ama: Cda e giunta straordinaria per sciogliere il nodo bilancio 

  • Salute

    San Camillo, la ministra Grillo manda i Nas al Pronto soccorso: "Sovraffollamento inaccettabile"

  • Cronaca

    Anzio, violenta la figlia per cinque anni: arrestato militare 45enne

  • Cronaca

    Autista Atac salva ragazza dal suicidio: la 20enne era pronta a lanciarsi nel vuoto

I più letti della settimana

  • Strade chiuse e bus deviati: il 14 febbraio attesi 5000 gilet arancioni. In serata la Lazio in Europa League

  • Roma, strade chiuse e bus deviati sabato 16 e domenica 17 febbraio: tutte le informazioni

  • Il Treno della Neve: da Roma a Roccaraso in carrozze d'epoca

  • La porta dell'autobus Atac si apre in corsa: passeggeri cadono in strada, un ferito

  • Sciopero, oggi a Roma bus di periferia a rischio. Gli orari e le linee coinvolte

  • Tragedia a San Giovanni: precipita dal sesto piano, morta 17enne

Torna su
RomaToday è in caricamento