Casalotti: nasconde marijuana in casa, un giovane finisce nei guai

Sequestrati anche tre bilancini di precisione, materiale idoneo al confezionamento e denaro contante

Nascondeva in casa marijuana pronta alla vendita. I Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia Roma Cassia hanno arrestato un 28enne romano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Una mirata attività antidroga in zona Casalotti ha portato i Carabinieri uomo, notato aggirarsi con fare sospetto negli ambienti frequentati dai giovani del posto e in note piazza di spaccio. E così ieri, hanno deciso di fermarlo per un controllo.

Trovato in possesso di alcune dosi, i Carabinieri hanno deciso di perquisire abitazione del 28enne, dove hanno rinvenuto una busta contenente 380 grammi di marijuana, in parte divisa già in dosi, pronte alla vendita. Sequestrati anche tre bilancini di precisione, materiale idoneo al confezionamento e denaro contante, ritenuto provento dello spaccio. L’arrestato è stato portato e trattenuto in caserma, in attesa del rito direttissimo presso il Tribunale di Roma.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

Torna su
RomaToday è in caricamento