Casale Nei: strappa il bambino alla madre e prova a sequestrarlo

Denunciata in stato di libertà una 28enne. Il racconto della mamma del piccolo

Si è coperta il volto ed approfittando del buio ha strappato un bambino dalle braccia della madre, provando a scappare. Solo la disperazione e la prontezza della mamma hanno permesso a quest'ultima di riprendere il piccolo e metterlo in salvo. Attimi di paura lunedì scorso, 6 aprile, a Casale Nei. 

Erano le 19.00 quando gli agenti del Reparto Volanti  e del commissariato Fidene Serpentara, su disposizione della Sala Operativa della Questura, si sono recati in via Pupella Maggio, dove era stato segnalato il tentativo di sequestro di un minore da parte di una donna. I poliziotti, una volta giunti sul posto, a seguito delle descrizioni fornite sull’autrice del tentato sequestro, l’hanno subito rintracciata e, poco dopo, sono stati raggiunti dalla mamma del bambino che ha immediatamente riconosciuto la donna che poco prima aveva tentato di sottrarle il proprio figlio.

Il racconto della mamma 

A dire della mamma, mentre stava passeggiando con il proprio bimbo in braccio, ha notato sopraggiungere dal lato opposto della strada una donna che, cercando di coprirsi il volto, accelerava il passo nella sua direzione. La mamma, anche per evitare contatti ravvicinati in virtù dell’emergenza COVID-19, ha tentato di raggiungere il marciapiede opposto, ma la donna con scatto fulmineo l’ha raggiunta, le ha strappato il bambino dalle braccia e si è data alla fuga. A questo punto la donna ha cercato di chiedere aiuto ma la strada era deserta e quindi disperata, ma con grande determinazione, ha raggiunto la malvivente e, dopo qualche strattonata, è riuscita a riprendersi il bambino, rassicurandolo tra le  proprie braccia per poi chiamare il NUE, mentre la donna si allontanava.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'autrice del tentativo del sequestro, serba di 28 anni, è stata  accompagnata presso gli Uffici di Polizia e, come disposto dall'Autorità Giudiziaria è stata denunciata in stato di libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento