Discarica Monti Ortaccio: rimosso il cartello di inizio lavori

La rimozione questa mattina per mano dei vigili urbani. Alemanno: Tutto deve rimanere fermo fino alla decisione del Tar"

L'allarme era scattato lo scorso 10 marzo quando i comitati della Valle Galeria hanno diffuso la foto del cartello per la "Realizzazione dell'invaso di una discarica provvisoria per rifiuti speciali non pericolosi e connesse pertinenze operative" nell'area di Monti dell'Ortaccio. Inizio dei lavori previsto per l'11 marzo che non lasciò con le mani in mano comitati e cittadini pronti a riscendere in strada per evitare la realizzazione della discarica.

SMENTITE E RIMOZIONE - Allerta lanciato dai cittadini subito smentito dal commissario Goffredo Sottile e dal ministro dell'Ambiente Corrado Clini sino a questa mattina quando il cartello è stato rimosso. Ad annunciarlo il sindaco di Roma Gianni Alemanno a margine dell'ultimo degli appuntamenti del suo tour in camper nella zona di Ponte Galeria. "I vigili questa mattina hanno rimosso il cartello di inizio lavori della nuova discarica di Monti dell'Ortaccio perché già era stata fatta una diffida a Cerroni". "Tutto deve rimanere fermo fino a quando il Tar deciderà - ha concluso il sindaco - ma sono convinto che non si farà" la discarica a Monti dell'Ortaccio.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Fiocco viola e messaggi su schermi: Atac ricorda Sophia, figlia di un dipendente morta dopo una malattia

Torna su
RomaToday è in caricamento