Tor Bella Monaca, cartelli anti-stranieri: maxi multa dopo blitz fascista

Sanzione al responsabile per oltre 11mila euro. Gli attivisti del movimento politico fascista Azione Frontale avevano contrassegnato i negozi stranieri nei quartieri del Municipio Roma VI

Ben 11340 euro di multa. E' questa la conseguenza del blitz fascista di Azione Frontale tre le strade di Tor Bella Monaca e di tutto il VI Municipio. I vigili urbani di Roma, del gruppo Torri, hanno infatti multato per affissione abusiva i cartelli del movimento politico di estrema destra dove si invitava a boicottare i negozi degli stranieri. La sanzione è per affissione abusiva e non attiene ai contenuti dei cartelli di cui è stata comunque disposta la rimozione.

Tutto era iniziato nella notte tra mercoledì e giovedì. "Aiuta il tuo popolo – Boicotta i negozi stranieri sostieni le attività commerciali dei tuoi quartieri", si leggeva nei cartelli apparsi sui muri e sulle saracinesche di alcuni negozi. 

"Il razzismo di sangue non ci appartiene, noi siamo per la difesa dell'identità e cultura del nostro popolo e l'azione della scorsa sera ne è la dimostrazione - avevano sottolineato da Azione Frontale - Questo è solo un piccolo gesto per l'economia e la rinascita dei nostri quartieri, ma è un piccolo atto d'amore per tutto il popolo italiano".

Sulla vicenda, attraverso il suo profilo Facebook, è arrivato il commento anche del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti: "A Roma manifesti razzisti chiedono di boicottare regolari negozi gestiti da stranieri. La diversità è il bene di ogni collettività dinamica e che guarda al futuro con speranza. Fermiamo questa barbarie o il nostro domani sarà chiuso, povero e senza speranze. I grandi orrori della storia sono iniziati così. All'inizio colpendo le minoranze, per finire con l'opprimere tutti. Oltre che un orrore è una cosa ridicola: è come se a New York boicottassero le pizzerie italiane".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Ovvio ... si permette tutto ma il cartello nazionalista viene multato .,. Poveri stranieri

  • solo la pizza?! Ma che facessero tornare a casa tutti gli italiani... Che esseri trogloditi!!!

  • Che paese ridicolo è diventata l'italia. Scommetto che però a quei negozi nessuno farà mai né un controllo né un eventuale multa. Però dopo la terribile azione di AF subito sono scattati dalla sedia i pidioti

Notizie di oggi

  • Politica

    Raggi prova a ripartire e convoca i minisindaci: "Non sapevo niente, avanti compatti"

  • Cronaca

    Follia fra Termini e via Cavour: prima la rapina poi con una pala minaccia i passanti

  • Cronaca

    Roma blindata, c'è il presidente della Cina. Strade chiuse al Centro e Parioli

  • Corviale

    Crisi Municipio XI, l'ex consigliera grillina rompe gli indugi: "Voto la sfiducia"

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Tragedia a Largo Preneste: è morto Umberto Ranieri. Chi lo ha colpito con un pugno? Il punto sulle indagini

Torna su
RomaToday è in caricamento