Festeggia i 18 anni tirando bottiglie e sassi contro i carabinieri: feriti due militari

Diventato maggiorenne da poche ore è stato condannato ad un anno di reclusione, con il beneficio della sospensione della pena, per i reati di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

Due ore dopo aver festeggiato 18 anni ha pensato bene di lanciare sassi e bottiglie contro l'auto dei carabinieri in transito. Poi, non soddisfatto, insieme ad un amico ha aggredito due militari dell'Arma ferendoli. E' la notte folle di un neo maggiorenne arrestato e condannato ad un anno di reclusione, con il beneficio della sospensione della pena, per i reati di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

I fatti sono andati in scena intorno alle 2 del mattino del 28 agosto a pochi metri del parco Monte Ciocci alla Balduina. Qui i carabinieri della stazione di Medaglie d'Oro stavano transitando per il normale controllo del territorio quando, all'altezza di via Lucio Apuleio, un gruppo di ragazzi (circa una cinquantina) ha lanciato contro la 'gazzella' sassi e bottiglie di birra e altri alcolici. 

Una volta fermata l'auto, il gruppo di giovani si è dileguato nel parco mentre due di loro, il festeggiato e un amico, con due caschi da motociclista in mano hanno aggredito i militari colpendoli anche con calci e pugni. Il neo 18enne, dopo la colluttazione, è stato fermato mentre l'amico è riuscito a fuggire. 

In tasca, il ragazzo ritenuto vicino ad ambienti dell'estrema destra romana, aveva anche un coltello a serramanico e uno a lama fissa. Armi che gli sono costate una denuncia. I carabinieri coinvolti hanno riportato un trauma cranico, arti e costato, ferite giudicate guaribili in 7 giorni. Oggi l'udienza di convalida davanti al giudice del tribunale di Roma ha condannato il 18enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento