Cerca di salvare il suo cane caduto in mare e viene trascinato dalla corrente: salvato

Nonostante gli sforzi degli agenti, a causa della sua stazza e della forte corrente, il cane è stato trascinato al largo

Una catena umana. E' in questo modo che gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti, del commissariato Fiumicino insieme ad alcuni passanti, sono riusciti a trarre in salvo un 43enne gettatosi in mare per soccorrere il suo cane caduto nel canale

Dopo aver recuperato l'uomo, immediatamente trasportato in ospedale dal personale sanitario, gli agenti hanno provato in tutti modi a mettere in salvo anche il suo fedele amico.

Tuttavia l'animale, nonostante gli sforzi degli agenti, a causa della sua stazza e della forte corrente, è stato trascinato al largo. Per le ferite procuratisi sugli scogli, gli agenti sono stati refertati in pronto soccorso. Proseguono le ricerche del cane.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento