San Lorenzo, precipita dal balcone del terzo piano: “Scappavo da un uomo”

A chiamare i soccorsi è stata la stessa 30enne. La caduta da un hotel. Indaga la polizia

Scappavo da un uomo e mi sono gettata dal balcone”, questo quanto una 30enne romena ha riferito ai poliziotti dopo essere precipitata dal terzo piano di un hotel nella zona di San Lorenzo. I fatti nel pomeriggio di ieri. Fortunatamente per la donna, la stessa è atterrata sul balcone del secondo piano riportando solo delle lievi ferite ed evitando conseguenze ben più gravi. Trasportata all’ospedale San Giovanni non è comunque in pericolo di vita.

FUGA DA UN UOMO - Tutta da accertare la dinamica dell’accaduto, sulla quale stanno investigando gli agenti di polizia del commissariato San Lorenzo intervenuti sul posto. Secondo quanto riferito dalla 30enne, la stessa stava scappando da un uomo che stava provando ad entrare con la forza nella sua camera d’albergo. Per sfuggirgli si sarebbe lanciata dal balcone con il presunto aggressore poi datosi alla fuga. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Managgia..

  • Guarda caso non era rumeno..

  • Sara' stato un suo connazionale

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Monte Mario

    Monte Mario, famiglia di cinghiali banchetta tra i rifiuti vicino a due scuole

  • Politica

    Stadio della Roma, Montuori: "Mai detto che inchiesta è costruita. Se progetto è in regola andremo avanti"

  • Cronaca

    Noemi Carrozza, ipotesi di omicidio stradale. La mamma di Elena Aubry: "Strade come cecchini"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sulla Pontina: scooterista investito da tir, morto 60enne

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Mezza Maratona di Roma: 21 chilometri in notturna, sabato con strade chiuse e bus deviati

  • Ostia: Noemi Carrozza muore in incidente stradale, nuoto italiano sotto choc. Addio a stella del sincro

  • Immersione fatale per un noto chirurgo ortopedico: morto Fabio Lodispoto, operava alla Mater Dei

  • Nuovo stadio della Roma: operazione 'Rinascimento', in manette 9 persone

Torna su
RomaToday è in caricamento