San Lorenzo, precipita dal balcone del terzo piano: “Scappavo da un uomo”

A chiamare i soccorsi è stata la stessa 30enne. La caduta da un hotel. Indaga la polizia

Scappavo da un uomo e mi sono gettata dal balcone”, questo quanto una 30enne romena ha riferito ai poliziotti dopo essere precipitata dal terzo piano di un hotel nella zona di San Lorenzo. I fatti nel pomeriggio di ieri. Fortunatamente per la donna, la stessa è atterrata sul balcone del secondo piano riportando solo delle lievi ferite ed evitando conseguenze ben più gravi. Trasportata all’ospedale San Giovanni non è comunque in pericolo di vita.

FUGA DA UN UOMO - Tutta da accertare la dinamica dell’accaduto, sulla quale stanno investigando gli agenti di polizia del commissariato San Lorenzo intervenuti sul posto. Secondo quanto riferito dalla 30enne, la stessa stava scappando da un uomo che stava provando ad entrare con la forza nella sua camera d’albergo. Per sfuggirgli si sarebbe lanciata dal balcone con il presunto aggressore poi datosi alla fuga. 

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

  • La tanica di benzina nei filmati di videosorveglianza: svolta nel giallo di Torvaianica

Torna su
RomaToday è in caricamento