Dal Tevere spunta un corpo: cadavere in avanzato stato di decomposizione a Roma Nord

La chiamata ai vigili del fuoco a mezzogiorno. Il ritrovamento all'altezza di Lungotevere dei Campi Sportivi

Uno stato di decomposizione avanzato tale da rendere difficile persino l'individuazione del sesso. Macabro ritrovamento questa mattina nelle acque del Tevere. Poco prima di mezzogiorno un cadavere è stato avvistato all'altezza di lungotevere dei Campi sportivi, tra Ponte Milvio e il circolo canottieri Aniene. 

Ad allertare il 112 una chiamata di un cittadino. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, con il nucleo sommozzatori Sierra 1 e l'imbarcazione fluviale. Quindi il coinvolgimento della polizia. Secondo un'ipotesi potrebbe trattarsi di un uomo, di età compresa tra i 30 e i 40 anni. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arbitro aggredito a San Basilio, parla l'ex ultrà della Lazio: "Così ho salvato Riccardo Bernardini"

  • Politica

    Roma come Napoli, Grancio con De Magistris: ecco la delibera su "gli orribili non luoghi"

  • Politica

    Raggi, il week end della purificazione: assoluzione e referendum flop rafforzano la sindaca

  • Attualità

    Referendum tpl, il giorno dopo: "Raggi e Meleo indecenti. Atac ancora a rischio fallimento"

I più letti della settimana

  • Roma, terremoto in provincia di Rieti: scossa avvertita nella Capitale

  • Manifestazione contro il razzismo a Roma: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente via Portuense: maxi carambola, auto finisce sopra una seconda vettura

  • Referendum Atac, a Roma domenica 11 novembre si vota: tutto quello che c'è da sapere

  • Referendum Atac, i risultati: quorum non raggiunto. Netta l'affermazione del sì

  • Raggi assolta, Di Maio esulta: "I giornalisti infimi sciacalli, cani da riporto di Mafia Capitale"

Torna su
RomaToday è in caricamento