Cadavere nel Tevere, recuperato corpo di donna in avanzato stato di decomposizione

Un cadavere è riemerso dal fiume, intorno alle 12:30, nella zona di via Angelo Vescovali, all'altezza degli uffici di Roma Commercity, tra Ponte Galeria e Parco Leonardo

Macabra scoperta oggi 3 aprile nel fiume Tevere. Un cadavere di una donna, tra i 25 e i 35 anni, è riemerso dall'acqua, intorno alle 12:30, nella zona di via Angelo Vescovali, all'altezza degli uffici di Roma Commercity, tra Ponte Galeria e Parco Leonardo. A dare l'allarme un residente di zona a passeggio con il cane.

Sul posto l'autoradio della Polizia e gli agenti del Commissariato San Paolo. A dar loro supporto due squadre dei vigili del fuoco del comando di Roma con l'ausilio dei sommozzatori.

Il corpo della giovane, in avanzato stato di decomposizione, è stato poi affidato al medico legale e al Pm di turno. Ancora da definire con certezza le cause della morte, visto lo stato del corpo.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento