Vede un cadavere nel Tevere mentre fa canottaggio, il corpo recuperato dai vigili del fuoco

La segnalazione da parte di una donna nell'area di via della Foce dell'Aniene, al Foro Italico

Immagine di repertorio

Macabra scoperta nelle acque del Tevere dove i vigili del fuoco hanno recuperato il corpo privo di vita di un uomo. La segnalazione da parte di una donna che stava facendo canottaggio, nella zona in cui il fiume romano si unisce all'Aniene. Allertati i soccorritori in via della Foce dell'Aniene sono intervenuti i vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma con il Nucleo Sommozzatori e Fluviale.

Cadavere nel Tevere al Foro Italico 

Cominciate le operazioni di recupero, la salma dell'uomo è stata quindi portata sulle sponde del fiume. Senza documenti secondo i primi accertamenti del medico legale il corpo della persona si trovava nelle acque del fiume da un paio di giorni. L'uomo è stato poi identificato dai carabinieri della Compagnia Roma Parioli.

Scomparso da casa da due giorni

Si tratta di Alfredo Viola, ed era nato a Trevi in provincia di Perugia nel 1929. L'uomo era residente a Roma e la sua scomparsa era stata denunciata due giorni fa dai familiari che oggi hanno effettuato il riconoscimento. Si erano anche rivolti alla trasmissione 'Chi l'ha visto?'. Dalle prime analisi, non risultano essere presenti segni di violenza anche se la salma, portata all'istituto di Medicina legale del Verano, sarà sottoposta ad autopsia. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

Torna su
RomaToday è in caricamento