Cadavere in mare: il corpo recuperato dai vigili del fuoco

L'intervento dei soccorritori su un tratto di costa del Comune di Santa Marinella

I soccorritori a Santa Marinella

E' riaffiorato dalle acque del mare. Macabra scoperta intorno alle 9:30 di domenica mattina a Santa Marinella dove i Vigili del Fuoco di Civitavecchia sono intervenuti presso il comune per recupero salma. Sul tratto di costa antistante il km 58,500 è stato rinvenuto il cadavere di un uomo (carnagione chiara) trasportato in zona dal mare. I pompieri hanno provveduto ad assicurare la salma con delle braghe, in attesa dell’arrivo dell’impresa funebre locale, poiché a causa delle onde alte, si rischiava che il cadavere potesse esse trasportato di nuovo verso il largo. 

Cadavere in mare a Santa Marinella 

Successivamente, giunto sul posto il personale dell’impresa funebre, i vigili del fuoco hanno collaborato al recupero della salma.  Da identificare il cadavere, sul posto Polizia di Stato Civitavecchia e carabinieri di Santa Marinella.
 

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • La tanica di benzina nei filmati di videosorveglianza: svolta nel giallo di Torvaianica

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

Torna su
RomaToday è in caricamento