La mareggiata "mangia" la Pinetina. Lo sfogo del gestore: "Ostia sta morendo"

Distrutte 19 cabine, altre 20 inagibili. Franco Petrini, gestore de La Pinetina, ai taccuini di RomaToday si sfoga: "Non c'è più arenile. I ripascimenti negli anni sono stati fatti sempre male"

Un deja-vu. Anche oggi il mare di Ostia fa l'ennesima conta dei danni causati da una mareggiata. Anche questa volta a farne le spese più grandi è lo stabilimento La Nuova Pineta-Pinetina. Una scena, purtroppo, già vista e raccontata negli ultimi mesi e che oggi, con la stagione balneare estiva, rischia di essere un duro colpo per il gestore Franco Petrini.

La mareggiata ha "mangiato" metri di arenile. La conta dei primi danni è impietosa. Sono 19 le cabine distrutte, 20 quelle inagibili, 22 a rischio inagibilità per mancanza sabbia e di relative passerelle per raggiungerle.

"Attendiamo indicazioni. Le zone indicate sono state tutte messe in sicurezza. Il numero di ombrelloni sdraio e lettini inutilizzabili è difficilmente quantificabile, l'ordine numerico non è in ogni caso minore del 50 per cento della capacità operativa", dice Petrini ai taccuini di RomaToday.

Il gestore de La Nuova Pineta-Pinetina è amareggiato: "Negli ultimi mesi è la terza volta che mi ritrovo una scena così. Prima a febbraio, poi a marzo. Non c'è più spiaggia e i ripascimenti fatti in questi anni, sempre in maniera effimera e inadeguata, hanno fatto il resto. Per limitare i danni utilizzassero almeno la spiaggia del dragaggio del Canale dei Pescatori".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con il commissariamento per mafia, poi secondo Petrini è anche difficile trovare da chi avere risposte: "Non abbiamo un interlocutore diretto. E' ora che la comunità reagisca, Ostia sta morendo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento