Paura sulla Tiburtina, bottiglie lanciate contro l'ambulanza in transito

L'ambulanza presa di mira fra piazzale delle Province ed il cimitero del Verano. Indaga la polizia

Il vetro danneggiato dalle bottiglie in via Tiburtina

In transito sulla via Tiburtina per prestare soccorso medico è dovuta rientrare in deposito con il vetro anteriore danneggiato. A vivere dei momenti di paura l'equipaggio di una ambulanza presa di mira da ignoti che le hanno lanciato contro delle bottigle. E' accaduto intorno alle 20:30 di giovedì 29 agosto all'altezza del civico 241 della strada consolare. 

In particolare l'ambulanza è stata oggetto del lancio di bottiglie mentre transitava fra piazzale delle Province e la zona del cimitero del Verano, a San Lorenzo. Infranto il vetro anteriore i vandali che hanno lanciato le bottiglie si sono poi dileguati velocemente. 

Allertate le forze dell'ordine sul caso indagano gli agenti del Commissariato Porta Pia che hanno acquisito le immagini delle videocamere di sorveglianza della zona a caccia di elementi utili a risalire ai colpevoli del danneggiamento.

I fatti hanno trovato la denuncia di Francesca Perri, dell'ANMOS (Associazione Nazionale Medici e Operatori Sanitari che su facebook scrive: "Della serie nemmeno in ferie si riesce a staccare la spina! Ma come si fa quando si ricevono immagini così, o quando apprendi di aggressioni nei P.S. contro gli operatori sanitari? Non conosco i particolari, ma 2 bottigliate contro il parabrezza dell'ambulanza, mentre l'equipaggio era nel vano Sanitario, a Roma caput mundi, sono azioni deprecabili! Come membro del Direttivo Nazionale della SIS 118, oltre che come sindacalista Anaao, non posso fare altro che denunciare lo stato di abbandono e di solitudine in cui versano gli operatori sanitari tutti, in mancanza di informazione, di educazione sanitaria, di rispetto del lavoro delicato che si svolge in Sanità! Difendiamo la Sanità Pubblica". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

Torna su
RomaToday è in caricamento