Termini: in contatto con gli auricolari per derubare turisti in metro

I due borseggiatori sono stati colti in flagranza di reato dai carabinieri

Come due 007, muniti di auricolare, si tenevano in contatto a distanza per individuare e scegliere le persone da derubare. Nei mezzi pubblici affollati potevano comunicare indisturbati, tenendo le mani libere. Ma qualcosa per loro è andato storto, così due cittadini romeni di 33 e 24 anni sono stati scoperti e arrestati dai Carabinieri della Stazione di Roma Quirinale.

Entrambi senza fissa dimora, disoccupati, con precedenti, sono stati sorpresi a bordo della metropolitana linea A, alla fermata Termini, subito dopo aver asportato, con destrezza, il portafoglio ad una turista francese.

I Carabinieri presenti a bordo del vagone della metropolitana per un apposito servizio preventivo, li hanno bloccati, recuperando l’intera refurtiva che è stata restituita alla cittadina francese. I due arrestati sono stati trattenuti in caserma in attesa dell’udienza di convalida.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento