Stazione Valle Aurelia: in quattro accerchiano una donna e la derubano, arrestati

La banda è stata fermata dai carabinieri e dai soldati dell'Esercito. Poco prima aveva borseggiato un'altra vittima alla stazione Re di Roma della metro

I carabinieri alla Stazione Valle Aurelia

Una vera e propria banda di borseggiatori incubo dei pendolari in attesa o in arrivo alla stazione ferroviaria Valle Aurelia. A decapitare il sodalizio i carabinieri della Stazione Madonna del Riposo che nella serata di mercoledì hanno arrestato 4 persone di età compresa tra i 18 ei 33 anni, tutti di nazionalità romena, sorpresi mentre cercavano di rubare il portafoglio ad una donna, all’interno dello scalo ferroviario.

LA BANDA IN AZIONE - Nello specifico, i Carabinieri, con il supporto di una pattuglia dei militari dell’Esercito, in servizio all’esterno della stazione ferroviaria, hanno pizzicato i 4 che avevano accerchiato una donna di 42 anni cercando di rubarle il portafoglio dalla borsa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FURTO IN METRO - Una volta bloccati, i Carabinieri hanno accertato che i 4 avevano già rubato, poco prima, il telefono cellulare ad un’altra donna di 48 anni, all’interno del convoglio metropolitano all’altezza della Stazione Re di Roma. Gli arrestati sono stati accompagnati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo. La refurtiva recuperata è stata restituita e riconsegnata alle due malcapitate donne.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento