Eur: borse schermate per rubare vestiti, presa la banda dello shopping

Nel corso del controllo i militari hanno scoperto la borsa schermata, al cui interno erano stati occultati 4 giubbotti di una nota firma italiana

Usavano borse schermate per rubare vestiti. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia dell'Eur hanno sgominato una banda dello shopping arrestato due uomini di 30 e 54 anni, uno venezuelano e l'altro peruviano, entrambi con precedenti, e una donna cubana di 29 anni con l'accusa di furto aggravato.

I tre sono stati notati dai Carabinieri, mentre uscivano da un negozio di abbigliamento, di viale Europa, all’Eur, con fare sospetto. Fermati per essere identificati ai militari i 3 sono apparsi nervosi e intimoriti. Nel corso del controllo i militari hanno scoperto la borsa schermata, al cui interno erano stati occultati 4 giubbotti di una nota firma italiana, del valore di oltre 500 euro, sottratti poco prima dagli scaffali dell’esercizio commerciale.

La merce sottratta è stata interamente recuperata e restituita al responsabile del negozio, mentre i 3 sono stati ammanettati e portati in caserma, in attesa di essere sottoposti questa mattina al rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento