Boccea, incendiano due cassonetti dell'Ama: arrestati piromani

Le fiamme sono state spente in via dei Gozzadini e i due piromani sono stati portati in caserma di quarantuno e cinquantuno anni sono stati arrestati

Avevano dato fuoco a due cassonetti in via dei Gozzadini. Due romani di 41 e 51 anni, già conosciuti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro con l'accusa di "incendio doloso in concorso".

I militari li hanno sorpresi subito dopo aver dato alle fiamme, senza alcun motivo, due cassonetti dell'AMA. Le fiamme sono state spente e i due piromani sono stati portati in caserma, ove attenderanno di essere messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per la celebrazione del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Monterotondo: picchia compagna e porta via il figlio, grave bambino di 2 mesi

    • Cronaca

      Trolley abbandonato in mezzo alla strada: allarme bomba in via del Corso

    • Ostia

      Un prete alla guida del X Municipio: Don Franco si candida "per amore di Ostia"

    • Primavalle

      Forza Nuova contro gli sfratti, Primavalle antifascista non ci sta: "Sindaca fermi corteo xenofobo"

    I più letti della settimana

    • Blocco traffico Roma 17 febbraio 2017: stop alle auto più inquinanti

    • Incendio a Termini: brucia un appartamento, palazzo evacuato e persone intossicate

    • Incidente frontale tra due auto, morta maestra di religione

    • Pompieri in protesta a Montecitorio: "Ci chiamano eroi ma ci danno una paga da fame"

    • Sciopero Roma, mercoledì 22 febbraio metro e bus a rischio

    • Blocco traffico Roma 18 febbraio 2017: sabato stop alle auto più inquinanti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento