Blocco traffico Roma, domenica secondo stop. Niente auto nella fascia verde: fermi anche i Diesel euro 6

Gli orari dello stop. E' la seconda delle cinque domeniche ecologiche promosse dal Campidoglio

Domenica ecologica, atto secondo. Il 2 dicembre, due settimane dopo il primo blocco, niente auto: si tratta del secondo di cinque appuntamenti con i blocchi del traffico domenicale. A stabilirli la giunta capitolina che nella scelta della data ha evidentemente tenuto conto della necessità di non incidere sullo shopping natalizio. Da qui la decisione di una data ravvicinata a quella del 18 novembre.

Niente auto nella "Fascia Verde" [GUARDA LA MAPPA], nelle fasce orarie 7.30-12.30 e 15.00 -19.30. Gli orari sono stati modificati rispetto alla prima comunicazione per la partita di calcio in programma domenica sera tra Roma e Inter. [qui la rimoduzione degli orari].
La limitazione alla circolazione riguarderà anche le auto diesel Euro 6.

Potranno invece circolare, tra gli altri, i veicoli elettrici e ibridi, quelli a gpl, a metano, i mezzi bi-fuel. Esenzione anche per le auto a benzina Euro 6 (si fermano invece i diesel euro 6), per le moto a 4 tempi Euro 3 e successive, per i ciclomotori a 2 ruote a 4 tempi Euro 2 e successivi, per i mezzi con contrassegno disabili, per i veicoli car sharing e car pooling. Di seguito riportiamo il link con le 34 categorie autorizzate nell'ordinanza per il 18 novembre. Le categorie, salvo sorprese, dovrebbero essere le stesse.

Chi può circolare domenica 2 dicembre 2018

Durante le fasce orarie di blocco, così come accadeva negli scorsi anni, sarà garantito il potenziamento del trasporto pubblico. Lo conferma il Campidoglio: "L'Assessorato alla Città in Movimento e i relativi uffici dipartimentali - dichiara il Campidoglio - provvederanno al potenziamento del Trasporto Pubblico Locale durante le giornate di blocco totale ed in particolare durante le fasce orarie di interdizione. La Polizia Locale di Roma Capitale dovrà provvedere alla vigilanza al fine di garantire l'osservanza del provvedimento di limitazione della circolazione da parte della cittadinanza".

Domenica 18 novembre gli agenti hanno eseguito 2548 verifiche sui veicoli in circolazione, registrando 469 violazioni. La maggior parte degli illeciti sono stati riscontrati nella mattinata, dalle 7.30 alle 12.30, con 261 sanzioni elevate a fronte di 1451 controlli. Nel pomeriggio, a partire dalle 15.30 e fino alle 21.00, le pattuglie hanno effettuato ulteriori 1097 accertamenti, rilevando 208 infrazioni. Per tutti la multa è stata pari a 163 euro.

"Le domeniche ecologiche rappresentano occasioni importanti - sottolinea l'assessore alla Città in movimento Linda Meleo - per promuovere la mobilità sostenibile e sensibilizzare i cittadini al tema del rapporto tra inquinamento e trasporti. Con il piano per la mobilità elettrica stiamo mettendo in atto un’azione incisiva per la riduzione delle emissioni inquinanti. Come ogni anno, in occasione del blocco del traffico è previsto il potenziamento del trasporto pubblico locale, con un incremento delle corse di bus, tram e taxi".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento