homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Domenica 1 dicembre blocco del traffico a Roma: stop alla circolazione nella fascia verde

Domenica sarà la prima giornata 'anti-smog' nella Capitale per abbattere lo smog. Gli orari del blocco vanno dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30

Inizia il 1 dicembre il blocco del traffico deciso dall'amministrazione capitolina per quattro domeniche. Obiettivo: abbattere i livelli di smog. Gli orari del blocco vanno dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30. Ad essere sottoposta al blocco del traffico la cosiddetta fascia verde, ovvero quell'area che sta dentro al Grande raccordo anulare ad esclusione di alcune vie. Lo ha deciso la giunta capitolina con una memoria di giunta con la quale si è dato mandato agli uffici competenti di pianificare l'iniziativa. Per diminuire eventuali disagi l'assessorato all'Ambiente sta concordando con quello alla Mobilità il potenziamento del trasporto pubblico per quelle giornate.

CHI PUO' CIRCOLARE

LA MAPPA DELLA FASCIA VERDE

Si parte il 1 dicembre 2013 per poi continuare l'anno prossimo con il 19 gennaio, 23 febbraio e 23 marzo 2014. L'assessore ha spiegato come “l’individuazione delle giornate di blocco ha tenuto in considerazione il calendario già programmato degli eventi cittadini e sportivi come le partite di calcio. Le date potranno essere modificate qualora si dovessero verificare eventi, ad oggi non prevedibili, ritenuti dal Gabinetto del Sindaco non compatibili e di interesse pubblico prevalente”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Totalmente inutile.....la domenica poi....

  • oppure marino pensa che i lavoratori possano raggiungere il proprio posto di lavoro con la Bicicletta?,abbiamo un altro Rutelli.

  • chiudessero anche i negozi,visto che i lavoratori costretti a lavorare la domenica provengono in gran parte dalle periferie e per raggiungere il posto di lavoro con il mezzo pubblico,la domenica e non solo,compiono una impresa impossibile.

  • Altra giornata buttata. Accidenti Marino quanto sei forte!!!!! Forse pensi di risolvere tutti i problemi di questa città......non pretendiamo tanto, ma pretendiamo che non ne crei altri. E ti stai dimostrando un maestro!!!!!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terremoto, la raccolta invade i municipi: ora inventario e stoccaggio

  • Cronaca

    Giallo a Pomezia: trovato cadavere di un 36enne nel parco pubblico 

  • Cronaca

    Furti fuori dal centro commerciale con la tecnica della "gomma bucata": in manette

  • Politica

    Fiera di Roma, Raggi e De Vito al congresso dei cardiologi: "Spazi per anni malgestiti"

I più letti della settimana

  • Terremoto Amatrice: i nomi delle vittime

  • Terremoto Amatrice, morti sotto le macerie

  • Terremoto, nuova scossa avvertita anche a Roma: epicentro a Perugia

  • Roma, terremoto nel centro Italia: morti e feriti nel reatino. "Amatrice non esiste più"

  • Terremoto, in tanti vogliono fare i volontari: tutte le informazioni

  • Terremoto, Colli Aniene piange la piccola Fabiana

Torna su
RomaToday è in caricamento