Roma Tpl, proteste al deposito Maglianella: ferme 15 linee in periferia

Il quadrante nord ovest, municipi XIII e XIV è a piedi. I lavoratori, senza stipendi da 15 giorni, hanno deciso di non uscire. In Roma Tpl lo sciopero interessava solo tre linee

Precipita la situazione in Roma Tpl. Dopo l'incontro di ieri in assessorato e le nuove deadline per il pagamento degli stipendi, i lavoratori, esasperati dall'assenza di stipendio da 15 giorni, hanno deciso di bloccare il servizio. In particolare a non uscire sono stati alcuni autisti - la maggior parte - del deposito di via della Maglianella

Disagi si registrano per 15 linee. Completamente ferme risultano, secondo quanto riferisce Agenzia per la Mobilità, le linee 028, 146, 546, 763, 775, 889, 907, 912 , 985, 992, 993, 999 e C19. Ferme in parte anche 892 e 998. Si tratta di linee non interessate dallo sciopero odierno, che riguarda solo i lavoratori Atac e tre linee periferiche (030, 036 e 778), e che stanno paralizzando in particolare il quadrante nord ovest, nei municipi XIII e XIV. 

Esasperati i lavoratori che già ieri, dopo l'incontro con i sindacati, avevano mostrato segni di insofferenza. Una situazione, quella del blocco delle linee periferiche, che ricalca quando accaduto a novembre dello scorso anno e la scorsa primavera. Anche in quel caso all'origine della protesta c'era il mancato pagamento degli stipendi. Nel pomeriggio però la protesta è rientrata e le linee hanno ricominciato a circolare normalmente.

Nell'incontro di ieri l'amministrazione Cinque Stelle ha spiegato di aver ricevuto una fattura che fa riferimento al 100% delle consorziate. Da controlli si è però accertato che due aziende sarebbero fuoriuscite dal consorzio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono invece in servizio le linee 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 031, 032, 035, 037, 039, 040, 041, 042, 044, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 078, 086, 088, 135, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 344, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 543, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 701L, 702, 703L, 710, 711, 720, 721, 764, 767, 771, 777, 787, 789, 808, 907L, 908, 982, C1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento