Ostia: elicottero e unità cinofila, controlli nell'ex Vittorio Emanuele. Trovato hashish e un coltello

I Carabinieri di Ostia hanno controllato l'interno della struttura. A supportarli anche un elicottero dall'alto

Un elicottero a sorvegliare le operazioni dell'alto, le unità cinofile in campo e trenta militari impegnati. E' stato un venerdì 9 novembre di controlli a Ostia da parte dei Carabinieri coordinarti dal Colonnello Pasqualino Toscani e dal Capitano Fabio Rosati che, tra le tante operazioni, hanno controllato anche l'ex colonia Vittorio Emanuele III, sul lungomare Paolo Toscanelli.

Non un vero e proprio blitz, niente a che vedere con il Consiglio Straordinario tenuto ieri nel X Municipio (qui l'articolo completo), piuttosto una serie di verifiche che hanno riguardo la caserma ormai occupata, ma anche altri luoghi del territorio del mare di Roma fanno sapere da via Zambrini. Per quanto riguarda le operazioni nell'ex colonia Vittorio Emanuele III, i Carabinieri hanno rinvenuto, nascosti, circa 25 grammi di hashish e un coltello a scatto. Due le persone denunciate, altre quelle identificate. 

Nei pressi della struttura, parcheggiata sul lungomare, è stata rinvenuta anche un'auto al cui interno c'erano diverse mazze. L'operazione di oggi è l'ennesimo controllo che i militari dell'Arma hanno eseguito nel casermone, e fa parte dell'operazione Alto Impatto. 

Durante il periodo del Commissariamento del X Municipio, il prefetto Domenico Vulpiani aveva parlato di "criminali" all'interno della struttura annunciando la volontà di sgomberare l'edificio, con tanto di censimento fatto dalla Polizia Locale, ma l'opera di allentamento degli occupanti non è mai avvenuta.

Ieri il Consiglio Straordinario. L'ex colonia Vittorio Emanuele III di Ostia, occupata da anni, non sarà sgomberata. Almeno non ora. Forse più avanti. Insomma, i tempi sono incerti. Le modalità anche. La situazione, come hanno sottolineato a più riprese le forze dell'ordine, è costantemente monitorata e operazioni come quella di oggi mirano a reprimere, sul nascere, episodi che potrebbero diventare più preoccupanti. A febbraio scorso, nel primo blitz dell'era Toscani, i Carabinieri trovarono hashish nel vano dell'ascensore, ormai guasto da tempo. 

elicottero Ostia-3

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    De Vito scrive dal carcere: "Ho pensato a dimettermi da presidente, ma non lo farò. Credo nella giustizia"

  • Politica

    Case a stranieri e rom, spunta la maestra-talpa di Casa Pound. La smentita: "Notizia falsa"

  • Montesacro

    Montesacro: no al Rino Gaetano Day, il "concertone" gratuito non si farà per ragioni di sicurezza

  • Politica

    Alemanno: "Con gestione commissariale salvammo la città". E sul Salva Roma: "Nuova versione porterà al default"

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Perde controllo dell'auto e si ribalta in una cunetta, tre feriti. Due sono gravi

  • Amazon apre a Settecamini: nuovo deposito smistamento a Roma, previsti 115 posti di lavoro

  • Valmontone: scontro auto-moto, due feriti. Una è la moglie di Cerci

  • Spari alla Marranella: tassista ferito alla mano con un colpo di pistola

  • Doveva laurearsi ma non era vero, studentessa in fuga rintracciata su un treno a Firenze

Torna su
RomaToday è in caricamento