homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Blatte e sporcizia in cucina: chiuso ristorante a Campo de' Fiori

I controlli da parte di Polizia Locale e ispettori della Asl. In passato il locale era già stato visitato

Blatte sui pavimenti e dietro i frigoriferi della cucina. Stratificazioni di grasso ovunque, sporcizia nelle cucine e negli spogliatoi. Questo lo scenario che si è trovata davanti la task force composta da vigili urbani e ispettori Asl mentre effettuava delle verifiche in un ristorante di Campo de' Fiori, al cui titolare è stato poi notificato un provvedimento di chiusura immediata per "gravi problemi di igiene nei locali". 

SPORCIZIA DIFFUSA - Al momento del sopralluogo, effettuato ieri 22 marzo, gli ispettori Asl hanno trovato sporcizia diffusa, con stratificazioni di grasso depositate ovunque, sporcizia nelle cucine e negli spogliatoi, unita alla presenza di insetti infestanti (blatte) nei pavimenti e dietro i frigoriferi. Inoltre, mancavano alcuni lavelli e soprattutto mancava il rispetto di molte norme a garanzia dell'igiene dei cibi. A tutto ciò si è sommatto lo stato delle canne fumarie che, evidentemente otturate, respingevano i fumi all'interno delle cucine, creando ambienti malsani sia per la clientela che per i lavoratori.

TITOLARE RECIDIVO - In passato il locale era già stato visitato dai funzionari e, proprio in considerazione della recidività del titolare, gli ispettori dell'Azienda Sanitaria Locale hanno disposto la chiusura dei locali, effettuata dai Vigili urbani nella giornata di oggi. Se il titolare non darà inizio ai necessari interventi, mettendo il ristorante "in regola", verrà denunciato all'Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • se......?????....ma non era recidivo???? il "se" dovrebbe essere già superato.....denunciate quel xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxo che propina cibo alle blatte ai clienti e dategli da mangiare la sua sporcizia....vergogna

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terremoto, la raccolta invade i municipi: ora inventario e stoccaggio

  • Cronaca

    Giallo a Pomezia: trovato cadavere di un 36enne nel parco pubblico 

  • Cronaca

    Furti fuori dal centro commerciale con la tecnica della "gomma bucata": in manette

  • Politica

    Fiera di Roma, Raggi e De Vito al congresso dei cardiologi: "Spazi per anni malgestiti"

I più letti della settimana

  • Terremoto Amatrice: i nomi delle vittime

  • Terremoto Amatrice, morti sotto le macerie

  • Terremoto, nuova scossa avvertita anche a Roma: epicentro a Perugia

  • Roma, terremoto nel centro Italia: morti e feriti nel reatino. "Amatrice non esiste più"

  • Terremoto, in tanti vogliono fare i volontari: tutte le informazioni

  • Incendio nel Parco del Pineto: brucia la Pineta Sacchetti, evacuata casa di cura

Torna su
RomaToday è in caricamento